ortodonzia trasparente
14 Marzo 2022
bambino dal dentista per un controllo al dente da latte

Ricrescita gengivale, di cosa si tratta?

Spesso i nostri pazienti che soffrono di gengive che recedono ci chiedono dei consigli per la ricrescita gengivale, sia per una questione estetica, sia per migliorare […]
4 Febbraio 2022
bambino dal dentista per un controllo al dente da latte

Dente da latte cariato, come comportarsi?

Un dente da latte che si caria è più frequente di quanto si pensi: purtroppo la dentizione decidua ha uno smalto più sottile e meno resistente […]
30 Dicembre 2021
come-curare-una-gengiva-infiammata

Come curare una gengiva infiammata? Ecco 3 cose da fare

Se ti stai chiedendo come curare una gengiva infiammata, sei nel posto giusto! Un’infiammazione alle gengive spesso causa disagi e fastidi, ecco perché si cerca di […]
 


    Se ti stai chiedendo come curare una gengiva infiammata, sei nel posto giusto! Un’infiammazione alle gengive spesso causa disagi e fastidi, ecco perché si cerca di limitare il più possibile i sintomi prima di recarsi dal dentista.

     

    Leggi tutto l’articolo per scoprire i nostri consigli!

     

     

    Perché la gengiva si infiamma

     

    L’infiammazione alle gengive è una patologia piuttosto ricorrente: si tratta di tessuti che si infiammano facilmente, per cause anche molto diverse tra loro. Vediamole assieme:

    spazzolamento troppo energico: a volte, se si utilizza lo spazzolino esercitando troppa pressione, è possibile creare delle microferite nelle gengive, che rispondono infiammandosi e facendo male;
    stress: ogni volta che l’organismo è sottoposto a un forte stress, le difese immunitarie si abbassano, spianando la strada alla proliferazione dei batteri che causano la gengivite;
    variazioni dei livelli ormonali: durante la pubertà e le gravidanze, e ogni qualvolta ci sia uno squilibrio ormonale, può presentarsi anche un’infiammazione alle gengive;
    una scorretta igiene orale: la placca è un terreno fertile per i batteri che causano la gengivite, e se non viene rimossa nella maniera adatta aumenta la probabilità di gengiviti;
    strumenti inadatti: uno spazzolino troppo duro o troppo morbido e un dentifricio troppo aggressivo possono favorire le infiammazioni delle gengive;
    assunzione di farmaci: ci sono alcune terapie che possono causare un aumento dello spessore gengivale, complicando le quotidiane operazioni di pulizia e rendendo le gengive più facilmente soggette a infiammazioni.

     

    Come curare una gengiva infiammata: i nostri consigli

    come curare una gengiva infiammata

     

    Ora che abbiamo individuato i motivi per cui accade, vediamo assieme come curare una gengiva infiammata.

    Innanzitutto è bene cercare di capire ciò che ha portato all’infiammazione: vi sembra di aver spazzolato i denti in maniera troppo energica? Avete cambiato di recente spazzolino e/o dentifricio? Siete in un periodo particolarmente stressante? Capire ciò che ha portato all’infiammazione può aiutare a risolvere il problema in maniera più rapida.

    Ma cosa fare, concretamente, quando la gengiva è infiammata? Ecco i nostri consigli:

    1. prestate particolare attenzione all’igiene orale, con gli strumenti più adatti: soprattutto nel momento in cui è in corso l’infiammazione, la gengiva potrebbe essere anche gonfia e dolorante, quindi è bene procurarsi uno spazzolino morbido e un dentifricio delicato, meglio se specifico per le infiammazioni gengivali, con cui lavare i denti 3 volte al giorno con cura;
    2. fate attenzione al cibo: ci sono alcuni alimenti che potrebbero peggiorare la situazione, irritando ulteriormente le gengive. Stiamo parlando di tutti gli alimenti piccanti, come il peperoncino, il curry, lo zenzero, il wasabi e la paprika, che andrebbero evitati quando la gengiva è infiammata;
    3. utilizzate un collutorio specifico: in farmacia e parafarmacia si possono trovare dei collutori antibatterici, studiati appositamente per le gengive infiammate, che hanno anche un lieve effetto antidolorifico, che possono essere usati per alleviare il dolore e limitare la proliferazione batterica, per evitare che l’infiammazione peggiori.

    Se questi accorgimenti non dovessero essere sufficienti a curare la gengiva infiammata, è bene rivolgersi al proprio dentista: potrebbe trattarsi di una gengivite che può avere conseguenze spiacevoli per la salute orale se non trattata in maniera corretta e tempestiva.

    Vi state ancora chiedendo come si cura una gengiva infiammata? Non esitate a contattarci, siamo a vostra completa disposizione. Potete chiamarci allo 055 09 46 200 oppure scoprire dove siamo e fissare un appuntamento per ottenere tutte le informazioni.

     

    30 Dicembre 2021
    come-curare-una-gengiva-infiammata

    Come curare una gengiva infiammata? Ecco 3 cose da fare

    Se ti stai chiedendo come curare una gengiva infiammata, sei nel posto giusto! Un’infiammazione alle gengive spesso causa disagi e fastidi, ecco perché si cerca di […]
    29 Dicembre 2021
    allineare_i_denti

    Allineare i denti da adulti: ecco come fare

    Spesso si pensa che sia possibile allineare i denti solamente durante la fase di sviluppo, quindi da bambini e durante l’adolescenza. Si tratta, però di una […]
    23 Aprile 2021

    L’apparecchio mobile trasparente: efficacia, discrezione, comfort

    L’ortodonzia trasparente e la cura del sorriso L’apparecchio trasparente è una tecnologia che stravolto il settore dell’ortodonzia. Oggi, infatti, puoi correggere le tue arcate dentarie con […]
    23 Aprile 2021

    L’apparecchio per i denti trasparente: soluzione ideale per sorridere senza pensieri

    Cosa mangiare dopo l’impianto dentale? Se ti sei sottoposto a un intervento di implantologia, il dentista ti avrà sicuramente informato che, nei giorni successivi all’operazione, dovrai seguire uno specifico regime alimentare.